Math Dealer: una campagna dell’usic

Il servizio Math Dealer e il sito web sono finti, simulati dall’usic, l’Unione Svizzera degli Studi Consulenti d’Ingegneria. L’usic ha inventato Math Dealer perché ci sono troppo poche donne ingegnere. È ciò ha a che vedere con la matematica e le ragazze. La matematica è infatti l’anello di congiunzione tra la professione d’ingegnere e le ragazze sin dai primi anni di scuola.

Purtroppo, nel settore della matematica continua a esistere uno squilibrio di genere. Con Math Dealer l’usic ha voluto provocare un dibattito sugli stereotipi in età scolare, stereotipi che riguardano anche la matematica. Fino ad oggi permane infatti lo stereotipo secondo il quale i ragazzi sono più portati per la matematica delle ragazze, nonostante diversi studi abbiano dimostrato che non è così. In futuro avremo tuttavia bisogno di più donne ingegnere. Le ragazze non devono avere 6 in matematica per diventare ingegnere.

Per maggiori informazioni o in caso di domande Lea Kusano, responsabile della comunicazione è volentieri a vostra disposizione all’indirizzo lea.kusano@usic.ch o telefonando allo 031 970 08 88.

usic
Unione Svizzera degli Studi Consulenti d’Ingegneria
www.usic.ch

P.S.: Ovviamente prendiamo le distanze dal fittizio servizio Math Dealer e dai suoi contenuti, che abbiamo inventato solo per riportare l’attenzione su questo tema in occasione della Giornata degli ingegneri e delle ingegnere il 15 marzo 2019.